Narra la leggenda che due innamorati, per nascondersi dalle famiglie che volevano separarli, si nascosero sulle rive del Lago Akan in Giappone.

Per riuscire a vivere il loro amore in eterno, i cuori degli amanti si trasformarono in alghe Marimo, fluttuando così insieme nelle acque del lago senza più separarsi.

La particolarità del Marimo infatti è la sua danza durante le varie ore del giorno.

Basta cambiare l’acqua ogni 15 giorni ed anche voi potrete godere in ogni angolo della casa, dell’ufficio o del negozio, di questo simbolo di amore e serenità.

Per vedere il sito internet: www.marimogift.com

Lavori correlati